BUONE ABITUDINI

COME DISINFETTARE LA CUCINA

La cucina è un luogo centrale della casa e, ahimè, una delle potenziali zone di deposito di germi e batteri.
Un luogo così importante deve essere protetto e, per tenere grandi e piccini al sicuro, è necessario dedicarle qualche attenzione in più quando la puliamo.
Per prima cosa, cominciate dalle superfici, tra le zone più importanti della cucina.
Disinfettarle è importante perché sono proprio quelle ad entrare in contatto con il cibo. E se pensiamo a tutte le volte che, proprio sui ripiani, appoggiamo prodotti e oggetti che vengono dall’esterno, ci rendiamo conto di quanti batteri vi si depositino.

Il primo consiglio che vi diamo per pulire a fondo la cucina è quello di avvalervi dei migliori alleati, in grado di eliminare fino al 99,9% dei batteri come Amuchina Superfici Spray, da spruzzare direttamente sulla superficie interessata. Dopo 15 minuti di attesa, potete rimuovere il prodotto con uno straccio asciutto e sciacquare abbondantemente con acqua potabile.

Passiamo ora alla cappa e ai fornelli, le zone più grasse della cucina. Quante volte, anche dopo aver pulito avete avuto l’impressione che le superfici fossero ancora unte? Per fortuna lo stesso prodotto vi tornerà utile, oltre che per disinfettare, per rimuovere i residui di unto grazie alla sua azione sgrassante.
Et voilà, ora che le pulizie della cucina sono finite, avete tutto il tempo per godervi la vostra famiglia! Stasera, pizza e film per tutti?

È un Presidio Medico Chirurgico Reg. n.19194. Leggere attentamente le istruzioni d’uso. Autorizzazione valida dal 23/12/2023.